Pagine

martedì 2 dicembre 2008

Una scarpa per la scienza

Come vi accennavo qui, il prof. Sentimento Cuorcontento ha partecipato, insieme a qualche altro fisico volenteroso, ad una iniziativa del Coordinamento Genitori che comprendeva alcune attività di "scienza in piazza": se volete sapere come è andata trovate qui il racconto di Chiara, insieme ad alcune belle foto di Andrea.

Ah, e non si è fatto male nessuno, tranne una scarpa quasi nuova del prof. Sentimento Cuorcontento (quella che si vede in primo piano nella foto...)

2 commenti:

Cristina ha detto...

La scarpa andava subito tolta e posta sotto una piramide energetica. Adesso è tardi. Almeno il ciabattino, se lo scelga di un segno d'aria, sennò è Lei che se le cerca, eh.

Stefano Bagnasco ha detto...

Che sciocco a non pensarci... faccio ancora un tentativo energizzandola coi cristalli, speriamo bene.

Posta un commento