Pagine

sabato 6 giugno 2009

La cattiva scienza

Per quanto questo possa sembrare sorprendente, il prof. Sentimento Cuorcontento si è sbagliato (e, a differenza di Fonzie, non ha nessuna remora ad ammetterlo, tanto non capita quasi mai).

Avevo pensato che Bad Science, il bel libro di Ben Goldacre, essendo molto incentrato su vicende britanniche e sul sistema sanitario inglese non sarebbe stato tradotto in italiano. E invece eccolo qui, pubblicato da Bruno Mondadori. Ne parleremo prima o poi, intanto ve lo suggerisco insieme all'omonimo blog su badscience.net e alla rubrica sul Guardian.
Ben Goldacre, La Cattiva Scienza. Torino: Bruno Mondadori (2009)

4 commenti:

juhan ha detto...

Prof. basta parlare di libri: sto leggendo Quirkology di R.Wiseman di cui hai parlato recentemente. È bellissimo!

Stefano Bagnasco ha detto...

Juhan, mi dispiace... anche oggi libro!

lapicciotta ha detto...

Io ho letto questo libro ed è un'ottima partenza per scoprire e capire l'enorme ingranaggio in cui siamo incastrati!

anifares

Stefano Bagnasco ha detto...

Scusa anifares se ci ha messo tanto ad essere pubblicato, non mi ero accorto che ci fosse un commento in attesa di moderazione (e non ho capito perchè lo fosse, dato che i commenti dovrebbero essere aperti...)

S.

Posta un commento